+7 (495) 604-46-22 +7 (499) 409-36-56

Richiedi un contatto

Legalizzazione dei documenti

apostil

Offriamo i servizi di apostillazione (legalizzazione) dei documenti.

Apostille viene apposto esclusivamente sui documenti ufficiali e certifica l’autenticità della firma, la posizione della persona che sottoscrive il documento e, in caso sia richiesto, l’autenticità del timbro o sigillo apposto sul documento in questione. Apostille viene apposto sul documento stesso oppure su una pagina a parte che si allega al documento.
Apostille emesso in conformità alla relativa procedura legale, non richiede un’ulteriore autenticazione. Ogni stato indica le strutture competenti ad emettere apostille. In Russia gli organi competenti a mettere apostille sono gli uffici locali del Ministero della Giustizia della Federazione Russa, gli organismi di registrazione degli atti riguardanti lo stato civile dei cittadini della Federazione Russa, il Ministero dell’ Educazione della Federazione Russa, l’ufficio del Pubblico Ministero della Federazione Russa.

Legalizzazione dei documenti
I documenti emessi dagli organi competenti della Federazione Russa non hanno validità giuridica sul territorio degli altri stati. Per ottenere il riconoscimento, tali documenti devono essere legalizzati. La legalizzazione dei documenti è una certificazione della loro conformità alle leggi vigenti che viene eseguita tramite l’autenticazione della firma del funzionario e del timbro dell’organismo competente sul documento.
La regola principale da seguire per la corretta legalizzazione dei documenti è di tener presente che la legalizzazione dei documenti russi, emessi dai vari organismi sul territorio della Federazione Russa con lo scopo di presentarli alle autorità straniere, viene fatta presso il servizio consolare del Ministero degli Affari Esteri (MID) russo; e la legalizzazione dei documenti, emessi dagli organi competenti dei paesi stranieri alla scopo del loro utilizzo sul territorio della Federazione Russa, viene eseguita dalle strutture consolari russe presenti nei suddetti paesi. Accade che a causa della mancata conoscenza o esecuzione di tale regola arrivano nella Federazione Russa documenti non legalizzati dagli organismi consolari russi all’estero. Tali documenti non possono essere riconosciuti e non sono accettati dalle autorità russe. La procedura di legalizzazione può non essere richiesta in conformità ad accordi internazionali. Per esempio, nel 1992 la Russia ha aderito alla Convenzione dell’ Aia, firmata il 5 ottobre 1961. La suddetta Convenzione prevede l’annullamento della procedura di legalizzazione consolare degli atti ufficiali tra i paesi partecipanti. Secondo la Convenzione i documenti ufficiali provenienti dalle organizzazioni oppure dagli organismi della Federazione Russa che vengono presentati alle autorità competenti degli altri paesi – membri della convenzione devono essere legalizzati secondo una procedura speciale di apostillazione.

Apostille

Attualmente, ci sono due metodi di autenticazione:

  • legalizzazione consolare
  • apostille

Tutto dipende dal paese di documenti di destinazione.

Traduzione ordine
  • servizio costo
  • grafična obdelava s 8000 rubljev.
  • altoparlante lavoro by 6.000 rubli. /giorno
  • Affittare un monolocale (compreso il lavoro di un tecnico del suono) by 2500 rub./ora
img

Assistenza traduzioni emergenza ora

img

Nel mese di ottobre -
Mese della lingua croata
5% di sconto sulla traduzione

vicino
Traduzione ordine

L'operatore vi richiamerà
per 15 minuti

vicino
Traduzione ordine

L'operatore vi richiamerà
per 15 minuti